Alessandro Grazian – Santa Sala Lyrics

La tua mente si è un po’ sdrucita
E ti ha lasciato due labbra secche
E occhi speciali per vedere poesie
Che chi sta bene non vede mai

Santa Sala, a Santa Sala, Santa Sala

Sabbia che suona cadendo piano
Da una tua melodia

Questa voce si è illuminata

In un sorriso che vale poco
Ed è la figlia del tuo unico figlio
Sbocciato dalla fantasia

Santa Sala, a Santa Sala, Santa Sala
Santa Sala, a Santa Sala
Santa Sala, a Santa Sala

Dalla sua bocca non esce più
La voce calda che avevi tu

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *